5 semplici trucchi per parlare in pubblico. Public Speaking experience.


Lo sappiamo, siete degli ottimi public speaker! Non lo siete? Comunque sia vogliamo lasciarvi questi semplici 5 consigli di gestione individuale per meglio rapportarvi con questa disciplina che richiede attenzione e pratica. Tutti possono parlare in pubblico, pochi non risulteranno noiosi.

1) Iniziare a bere acqua almeno 15 minuti prima di iniziare a parlare.                         Si tratta di un semplice trucco da mettere in pratica utilizzando il microfono. Questo catturerà quella particolare “liquidità” del suono prodotto dall’idratazione rendendo il parlato molto più accattivante. Anche i cantanti sanno bene che è necessario mantenere le corde vocali idratate per consentire una giusta performance, bere molta acqua durante la giornata è fondamentale per chi lavora con la voce. Ricordiamoci che i benefici sulle corde vocali iniziano almeno un’ora dopo che abbiamo bevuto, quindi è bene bere una buona dose di acqua almeno due ore prima della performance evitando caffè, alcool e altre sostanze che possono favorire la disidratazione.

2) Il dialogo interno positivo porta ad una performance di successo.                           Nei minuti prima di prendere la parola è importante sviluppare un dialogo interno con se stessi volto ad una sintonizzazione positiva del nostro stato d’animo . Si tratta di una tecnica non diversa da quella che mettono in pratica gli atleti prima di una gara: visualizzazione e finalizzazione. Parlare a noi stessi con frasi del tipo “Sei molto preparato”, “Andrà tutto molto bene”, “Non vedo l’ora di condividere queste idee con il pubblico” ci aiuteranno nel creare uno stato mentale idoneo alla riuscita della performance. Dialogo interno positivo

3) Quando senti le “farfalle” focalizzati sul respiro.                                                Quando l’attività delle farfalle nelle stomaco sarà al massimo concentrarsi sulla respirazione consentirà di ripristinare il controllo di noi stessi. Una respirazione addominale profonda eseguita con concentrazione ci permette di spostare la nostra attenzione dall’oggetto del nostro stato di ansia. La focalizzazione sul respiro diaframmatico produce ottimi risultati e ci predispone ad una corretta impostazione dell’emissione vocale: più sostenuta, potente e profonda. Respirazione diaframmatica,   Pranayamah

4) La voce incanta.                                                                                                  L’emissione vocale è fatta di alcune componenti: tono, volume e timbro. Una performance fatta senza curare le variazioni di parametro sopra enunciate risulterà monocorde ed inespressiva, in una parola…noiosa. La cura della vocalità è una componente determinante del lavoro del public speaker e necessita di grande preparazione e progettazione: le variazioni devono già essere previste nella stesura della presentazione durante la fase di realizzazione.                                                                                          http://www.lavoce.net/

5) La platea è sempre dalla nostra parte. Ricordiamoci che il parlare in pubblico rappresenta una delle paure più grandi per ognuno di noi. Il pubblico rispetta ed ammira chi riesce a dominare e superare questo timore. A meno che il relatore non si proponga con arroganza o supponenza verso chi ascolta il pubblico sarà sempre dalla parte del relatore. Quindi…nessuna paura, possiamo essere liberi di concentrarci sul messaggio da dare e sul coinvolgimento di chi ci ascolta.

State pensando che tutto questo non sia importante e che quello che conta è solo ciò che fate vedere con le vostre slide? Rispettiamo il vostro punto di vista ed il vostro modello del mondo ma è bene sapere che le persone sono interessate a cosa fate vedere (è ovvio) ma molto di più a come lo fate vedere http://www.smartpassiveincome.com/presentation-pitch-attention/.

Pub speak 1.001

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...